A Pomezia la 32° Edizione della Festa del Grano

566

Si è svolta oggi a Pomezia la Festa del Grano giunta alla sua 32° Edizione, organizzata dall’Associazione Coloni Fondatori di Pomezia con il Patrocinio del Comune di Pomezia.
“La Festa del Grano rappresenta la storia, la cultura, il folklore ma soprattutto la riscoperta delle tradizioni – dichiara il Sindaco Veronica Felici – La manifestazione ha come obiettivo di ricreare il valore della cultura contadina tipica del nostro territorio, in particolare a far vivere il ciclo del grano: dall’aratura alla semina, alla mietitura, alla trebbiatura. Questa manifestazione – continua il Primo Cittadino – offre l’occasione di ritornare all’essenziale, alla terra, vivendo scene di vita agreste, in ricordo della prima trebbiatura del grano che avvenne il 4 luglio del 1940 dai terreni della bonifica pometina. Oggi – conclude il Sindaco – amplifichiamo un messaggio che parla di autonomia energetica e di filiera solidale, di un patto di fratellanza fra agricoltori, artigiani e studiosi, tutti impegnati sullo stesso piano di valori per la conservazione del paesaggio, degli ecotipi, del suolo e della biodiversità. Ringrazio le associazioni militari, culturali e di volontariato del nostro territorio, l’Ufficio Cultura, l’Associazione Coloni Fondatori, che con il loro prezioso contributo, hanno reso possibile l’organizzazione di questo evento.”