DA TORINO A LONDRA L’ITS BIO CAMPUS CON REGIONE LAZIO ED ARSIAL TOUR DELLA PROMOZIONE DELLE ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE LAZIAL

8

 

 

Proseguono le esperienze formative per gli allievi dell’ITS Bio Campus all’insegna della promozione delle eccellenze enogastronomiche laziali. Infatti dopo la partecipazione alla XII edizione di “Terra Madre. Salone del Gusto 2018”che si è tenuto a Torino dal 20 al 24 di settembre dal 05 al 07 di ottobre è stata la volta di Londra. Dal 2016 l’Istituto partecipa con i suoi allievi alla fiera annuale Welcome Italia, l’evento organizzato dalla Camera di Commercio Italiana per il Regno Unito dedicato a tutti gli appassionati gourmet che vogliono scoprire ed esplorare le eccellenze italiane. Gli allievi dell’ITS Bio Campus durante la manifestazione che si è svolta all’interno del Royal Horticultural Halls di Londra dal 05 al 07 ottobre hanno avuto la possibilità di conoscere di persona ed affiancare le 27 Aziende Agroalimentari Laziali che grazie alla Regione Lazio in collaborazione con Arsial, nel quadro delle attività di promozione e valorizzazione dei prodotti enogastronomici e agroalimentari laziali, vi hanno partecipato. A questo si sono alternati anche momenti di show cooking, con chef di eccellenza nel panorama ristorativo londinese.   A concludere la manifestazione Carmelo Carnevale, presidente dell’ Associazione Professionale Cuochi Italiani nel Regno Unito che nella giornata di Domenica all’interno del Royal Horticultural Halls di Londra ha voluto riproporre il famoso “pranzo domenicale” utilizzando così i prodotti conferiti dalle aziende espositrici. Sono molteplici le esperienze formative che gli allievi iscritti ai percorsi ITS Bio Campus possono vivere durante il loro periodo di studi al fine di approfondire il loro bagaglio formativo e culturale spendibile poi nel mondo del lavoro. E’ possibile ancora per pochi giorni presentare domanda di candidatura al prossimo corso in partenza per fine ottobre che prevede per l’ammissione un test di selezione. Il bando e la domanda di partecipazione alla selezione sono scaricabili dal sito www.fondazionebiocampus.it

 

 

(Pagina a cura di Gianfranco Compagno)