VINCENZO LA PEGNA ELETTO NEL CONSIGLIO DELLE AUTONOMIE LOCALI DELLA REGIONE LAZIO  

495

 

Il Consigliere comunale di maggioranza Vincenzo La Pegna è stato eletto membro del Consiglio delle autonomie locali (Cal) presso la Regione Lazio.  All’esito delle elezioni, che si sono svolte nella giornata di ieri, Vincenzo La Pegna con 130 preferenze è risultato il secondo più votato a livello regionale. Una elezione che sancisce la presenza di un consigliere che rappresenterà Aprilia e la Provincia di Latina nell’ambito del Cal, l’importante organismo con sede presso il consiglio regionale del Lazio che svolge una funzione di raccordo tra gli enti, favorendo i processi decisionali della Regione affinché vengano attuati i principi di consultazione e cooperazione permanente tra Regione ed Enti Locali. 
“Mi preme porgere un ringraziamento speciale al consigliere regionale Enrico Tiero – dichiara Vincenzo La Pegna – per aver sostenuto la mia candidatura e aver reso possibile l’inizio di questa esperienza. Ringrazio il sindaco Lanfranco Principi per aver creduto nella mia candidatura, tutti i consiglieri di maggioranza che in maniera compatta non hanno fatto mancare il loro sostegno e le altre componenti del mio partito. Si tratta di un’occasione importante per la nostra città e per la nostra provincia, dal momento che il Cal non rappresenta solo il punto di raccordo tra i territori e l’ente Regione, ma è l’organismo chiamato a esprimersi sulle modalità con cui vengono ripartiti e destinati i finanziamenti sul territorio regionale. Aprilia finalmente ha avviato quel percorso che le permetterà nel tempo di ricoprire il ruolo che le compete a livello regionale, uscendo dall’isolamento che ha scandito la vita amministrativa degli ultimi 14 anni. L’unico rammarico, l’assenza di quella lungimiranza che avrebbe permesso, superando le divisioni ideologiche e politiche, di esprimere in maniera compatta un candidato. Confido che si possa lavorare per superare queste divisioni, dando ad Aprilia una possibilità di rappresentanza sui tavoli che contano”. 

“L’elezione di Vincenzo La Pegna presso il Cal– commenta il sindaco Lanfranco Principi – rappresenta un punto di svolta importante per la città e per la nostra amministrazione, che ambisce a restituire ad Aprilia il ruolo che compete alla seconda città della Provincia di Latina e alla quarta città del Lazio. Un risultato che mi rende particolarmente lieto, perché ci darà la possibilità di avviare un percorso istituzionale e amministrativo teso a offrire quelle risposte che i cittadini di Aprilia e gli altri territori attendono da tempo. Oggi raccogliamo l’onore di poter contare su un rappresentante in seno al Consiglio delle autonomie locali, ma consapevoli dell’onere che la carica comporta, lavoreremo sin da domani perché questo ruolo si tramuti in risposte concrete a vantaggio della nostra comunità”.