Una Sanità territoriale partecipativa

Alla Casa della Salute di Aprilia, su suggerimento del TDM alla dirigenza di riferimento, è stato formato  un Team composto dagli  Infermieri Coordinatori, da un rappresentante dell’Amministrazione e due componenti del Tribunale per i Diritti del Malato.                    L’iter per intraprendere in modo costruttivo questo diverso modo di interagire “partecipato”, nel rispetto dei propri ruoli,  tra le diverse funzioni Aziendali responsabili ad ogni livello della nostra Casa della Salute e con il TDM che rappresenta le  necessità dei cittadini, è iniziato alla fine dello scorso anno, a seguito di un incontro per verificarne la fattibilità,  che il TDM ha avuto con i dirigenti responsabili Dr.ssa Ida Ciamarra , Dr. Belardino Rossi, Dr. Loreto Bevilacqua .

Lo scopo del Team  è quello coordinare le diverse risorse, aggiornandone la disponibilità in base al mutare delle situazioni ma anche di creare tutti insieme le condizioni per poter offrire un servizio al cittadino sempre migliore, puntuale e soprattutto rispettoso della dignità di tutti, operatori e  utenti.Per fare sì che questo  accada, il lavoro di gruppo è la strada maestra, che in questo contesto può dare l’unica  risposta efficace alle esigenze di tutti.Chi ogni giorno è presente sul campo per espletare al meglio il proprio lavoro  ha bisogno continuo di confrontarsi ed interagire con i propri corrispettivi, per poi fare delle proposte di miglioramento, ma soprattutto risolvere ciò che si  può risolvere da subito.

Chiaramente stiamo parlando delle ottimizzazioni di  procedure  dei servizi e dell’offerta sanitaria presente, come ad esempio il Servizio Prenotazioni online per effettuare le analisi, il cambio del medico, l’accesso al PUA e tanto altro scaturito a seguito di una delle proposte fatte  durante la prima riunione. Conoscere le diverse incombenze e le difficoltà che i colleghi Coordinatori incontrano giornalmente significa   avere una visione a 360 gradi di tutte le attività che si svolgono presso la nostra Casa della Salute e quindi agire di conseguenza. I componenti di questo Team operativo attivo sono:Paola, Infermiera Coordinatrice prestazioni ambulatoriali e specialistiche; Emanuela,  Infermiera Coordinatrice Day Service Oncologico e Consultorio; Lorena, Coordinatrice Infermieri progetto +Vita (presa in carico pazienti con diabete e BPCO); Aurora, Infermiera Coordinatrice Dipartimento di Salute Mentale (CIM, TSMREE SERD e Centro Diurno); Sergio,  riferimento del  Servizio Amministrativo;  Franca e Claudio  per il TDM.

Nel ringraziare tutte le persone coinvolte in questo che si può definire “progetto per una gestione della Sanità territoriale partecipata”, che con la loro disponibilità e professionalità si mettono in gioco in un’ottica di miglioramento continuo, ci auguriamo che questa esperienza possa essere da esempio e quindi sponsorizzato in altre realtà territoriali.