Il programma del Natale Apriliano 2023

452

L’iniziativa organizzata da Comune di Aprilia e Pro Loco toccherà centro e periferie.

Un Natale Apriliano dedicato ai bambini, alle famiglie e mirato a coinvolgere non solo il centro ma anche la periferia nei festeggiamenti. Tra le novità di quest’anno, previste in centro e periferia, il villaggio degli Elfi in piazza delle Erbe, la pista di ghiaccio coperta a parco Falcone e Borsellino, le giostrine in piazza Roma, quattro appuntamenti nei quartieri periferici Toscanini, Fossignano, Campo di Carne e Casalazzara, concerti e un’iniziativa di promozione della lettura presso la Biblioteca ComunaleQuesta mattina in conferenza stampa, il sindaco Lanfranco Principi, l’assessore alle attività produttive e organizzazione eventi Carola Latini e l’assessore alla cultura del Elvis Martino, hanno illustrato il programma del Natale Apriliano 2023, organizzato dal Comune di Aprilia in collaborazione con la Pro Loco e con il supporto delle associazioni Aprilia Commercio, Mercatino di Aprilia, Unpli. Eventi previsti dall’8 Dicembre 2023 fino al 6 Gennaio 2024.

“Quest’anno- dichiara l’assessore alle attività produttive, alla programmazione e gestione di eventi e manifestazioni Carola Latini-  abbiamo deciso di dare al Natale un taglio diverso, dedicando il nostro sforzo organizzativo e i fondi che erano destinati a questo momento dell’anno alle famiglie. Abbiamo aumentato il numero di eventi e ne abbiamo allargato la portata, estendendo e includendo nel programma anche le periferie. Abbiamo deciso al tempo stesso di non richiedere un grande sacrificio agli imprenditori della nostra città, i quali sono alle prese con la chiusura dell’anno fiscale e con eventi straordinari che hanno pesato in maniera significativa sul lato economico. Il regalo che possiamo fare a noi apriliani è quello di popolare le strade, gli eventi e colorare il Natale per far sì che il prossimo anno tutto ciò possa essere un punto di partenza in cui poter migliorare e vivere insieme un bel periodo natalizio in città”.

La scelta è stata quella di lasciare piazza Roma aperta, prevedendo chiusure al traffico solo per particolari eventi. Le iniziative si svolgeranno anche in piazza delle Erbe così da valorizzare lo sforzo effettuato negli anni dalle amministrazioni per riqualificare il Mercato Coperto. La pista per il pattinaggio sul ghiaccio, con costi per quest’anno a totale carico del privato, troverà posto presso il Parco di via dei Mille. A colorare il Natale contribuiranno gli apriliani, partecipando al concorso “Balconi di Natale”.

“Abbiamo scelto di dare al Natale un taglio diverso – ha sottolineato il sindaco di Aprilia Lanfranco Principi – perché siamo convinti che lo spirito natalizio non rieda tanto negli addobbi o nell’aspetto esteriore, ma nella partecipazione e nella voglia di stare insieme. Per questo abbiamo scelto, con il contributo delle associazioni, di dedicare quattro appuntamenti ad altrettanti quartieri periferici, partendo dai quattro scelti quest’anno. E’ stato uno sforzo non di poco conto, ma che abbiamo affrontato con gioia, perché il Natale deve essere una festa di tutti e per tutti”.

“Le famiglie e i bambini – ha concluso l’assessore Elvis Martino – torneranno ad essere protagonisti del Natale, con eventi che per la prima volta non si concentreranno solo su piazza Roma. L’amministrazione ha voluto riscoprire anche il versante culturale e sociale della festa, attraverso “Natale in Biblioteca, iniziativa di promozione alla lettura e al riuso, la Santissima Natività, il recital del quintetto Giuseppe Anedda che si terrà sabato 9 Dicembre alle 18 in sala consiliare e Babbo Natale in Vespa, iniziativa che toccherà sia il centro che le periferie”.