“ARDEA SOTTO LE STELLE V EDIZIONE”  GLI ARTISTI RICEVONO APPLAUSI A SCENA APERTA

 

Con il patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Ardea, la Pro Loco Ardea ha organizzato il festival della musica tra, cultura ed enogastronomia laziale “Ardea sotto le stelle V edizione”  “Incanto D’opera” La manifestazione si è svolta nella sala consiliare del comune di Ardea in via Laurentina.  Cori e suoni delle associazioni Incontrocanto, In Grado, Corale Laurentina, Rutuli Cantores, e Suoni della terra. Ingresso libero, e questo ha favorito una super presenza di cittadini nella sala consiliare che funge anche da teatro l’opera, progettata e diretta dall’Architetto Alessandra Ferrazzi.  Una presenza di pubblico inaspettata, tanto che molti cittadini hanno dovuto assistere ai concerti in piedi. Ad ascoltare i canti e i cori il sindaco di Ardea, la consigliera Antonella Cofano delegata della delegazione di Tor San Lorenzo, la consigliera Raffaella Neocliti capogruppo consiliare di Fratelli d’Italia. Applausi a scena aperta per gli artisti, alcuni di questi con l’associazione Rutuli Cantores, si sono esibiti in diverse città d’Europa, riscuotendo notevoli successi. Per il Coro polifonico Incontrocanto diretto dal Maestro Francesco De Stefani gli artisti si sono esibiti con sei opere, per Coro InCanto direttore Maestro Emanuele Della Torre, ha diretto gli artisti in cinque opere la Corale Laurentina APS che hanno allietato i presenti con sei opere. I Rutuli cantores, diretti dal Maestro Costantino Savelloni hanno allietato i presenti con 4 opere  e in fine, Suoni della Terra,  i musicisti hanno suonato con delle cornamuse sei pezzi di repertorio. Un successo tutti, i gruppi hanno ricevuto più volte applausi a scena aperta, oltre le congratulazioni del sindaco Fabrizio Cremonini.

Luigi Centore