9MILA 500 ARTICOLI DONATI: UN GRANDE SUCCESSO LA RACCOLTA DEL MATERIALE SCOLASTICO

Sabato 10 settembre l’iniziativa della Rete Solidale di Aprilia e della Coop

Saraniti: “Grazie agli apriliani che dimostrano di avere sempre un cuore generoso”

di Riccardo Toffoli

Un grandissimo successo la raccolta di materiale scolastico promosso dalla Rete di solidarietà del terzo settore. Sabato 10 settembre moltissimi volontari apriliani sono stati impegnati davanti ai centri commerciali per la giornata a di raccolta del materiale scolastico. Più di duemila famiglie del territorio hanno serie ed accertate difficoltà ad acquistare materiale didattico per la normale frequenza scolastica dei propri figli. La reazione della popolazione di Aprilia è stata come al solito imponente. Gli apriliani dimostrano sempre un grande cuore per questo tipo di iniziative. Sono stati donati ben 9 mila 500 pezzi, comprendenti ogni tipo di materiale scolastico: zaini, pennarelli, matite, gomme ecc. “Siamo veramente soddisfatti per il risultato di questa raccolta di materiale –ci spiega Salvatore Saraniti della Rete- e ringraziamo di cuore i cittadini di Aprilia”. La Rete ha ottenuto una location dal Comune di Aprilia presso la sede del Tulipano di fronte alla chiesa dei Ss Pietro e Paolo. Qui operano i volontari a turno che raccolgono qualsiasi materiale utile per i bisognosi. Attualmente il punto offre vestiario a circa 60 famiglie e 100 sono le famiglie che donano. Qui si raccoglie anche vestiario che magari non viene raccolto nelle Caritas. Anche in questo caso tutto il materiale scolastico raccolto è stato catalogato e ora verrà distribuito alle organizzazioni aderenti all’iniziativa: AGPHA, ASS. NAZIONALE CARABINIERI, ASS. DIALOGO , ASS. AL MOUHAJER, CARITAS REGINA PACIS ARDEA, CARITAS S.PIETRO IN FORMIS CAMPOVERDE , ASS. LAETA CORDA, ASS. EVANGELICA MARANATA, CENTRO DI SOLIDARIETA’ SAN BENEDETTO. Queste a loro volta, a parte l’Associazione Nazionale Carabinieri che ha rinunciato alla sua quota, lo destinerà alle famiglie bisognose che seguono. L’iniziativa è stata promossa dalla Rete emergenza povertà Aprilia solidale del terzo settore con il patrocinio del Comune di Aprilia.

L’INIZIATIVA DELLA COOP – Anche la Coop ha promosso la stessa iniziativa il 10 settembre. Solo che la raccolta della Coop ha seguito un iter diverso. Il materiale raccolto ad Aprilia comunque viene destinato alle associazioni apriliane e quindi ai bisognosi ad Aprilia. Ma il progetto rientra in un programma più ampio che coinvolge la bellezza di 22 supermercati Coop sparsi in tutta Italia e ha come titolo “Dona la spesa per la scuola”. Le associazioni coinvolte in totale sono ben 25. L’anno scorso sono stati raccolti 75mila articoli per 10 mila scolari.