SCONTRO TRA “TITANI” : DELEGA ESPLORATIVA DAI VERTICI DI FRATELLI D’ITALIA A RAFFAELLA NEOCLITI E ALBERTO MONTESI PER RIUNIRE IL CENTRODESTRA

 

 

IL RESPONSABILE LOCALE DI FORZA ITALIA CI DICE: “MA CHI LO DICE CHE IL SINDACO DEVE ESSERE ESPRESSIONE DI FRATELLI D’ITALIA:? PERCHE’ NON VIENE FATTO PUBBLICARE IL COMUNICATO UFFICIALE DI DESIGNAZIONE? . TRATTATIVE DIFFICILI?

Alberto Montesi
Raffaella Neocliti

E’ giunto a tarda seria di ieri, un comunicato della consigliera rutula di Fratelli d’Italia Raffaella Neocliti dove porta a conoscenza di aver ricevuto dall’On. Silvestroni responsabile locale per F.d’I., l’incarico esplorativo per cercare di riunire tutte le anime del centrodestra sotto un unico candidato a sindaco, la scelta è caduta su due politici una Raffaelle Neocliti e l’altro l’ex consigliere Alberto Montesi con notevole esperienze politiche non solo nel comune di Ardea ma anche di Pomezia, oltre ad aver ricoperto diversi incarichi di partito. I due, incaricati dagli Onorevoli dovranno incontrare tutti i gruppi che si riconoscono nel centrodestra unirli e portarli alla vittoria, una vittoria che si prospetta facile se marceranno tutti uniti e per il solo bene del paese. Chi dei due riuscirà a catalizzare intorno a se più anime e di maggior peso verrà candidato a sindaco. Intanto va detto che attualmente ancora non si sa cosa intendono fare Forza Italia e Lega che stanno cercando di portare un loro candidato sindaco che al momento ancora non sanno chi potrebbe essere. Cosa diversa il cartello delle quattro liste che già ne ha designato uno proprio, ma il tutto non sembra essere vincolante qualora venisse proposto un candidato a sindaco che riunisce a furor di popolo,  attorno a se tutte le anime del centrodestra scavalcherebbe tutti i candidati. Attualmente le esplorazioni da parte del maggior partito delle anime del centrodestra verranno portate aventi dai due aspiranti candidati Raffaella Neocliti e Alberto Montesi, uno scontro comunque tra “Titani” essendo la Neocliti appartenente al gruppo regionale di Antonello Aurigemma e Alberto Montesi facente parte del gruppo dell’On. Luciano Ciocchetti. Ancora cosa anomala, che dai vertici di Fratelli d’Italia, nessun comunicato è stato inviato alla stampa. Questo fa capire che le trattative non sono prerogativa  di uno o di un altro candidato, sia Neocliti che Montesi Alberto, ma che verrà designato a candidato sindaco chi attrarrà a se più gruppi per arrivare alla vittoria del centrodestra per il bene del paese.

Luigi Centore