ELEONORA LEONI CAPOGRUPPO DI FORZA ITALIA IN UNA AMMINISTRAZIONE A GUIDA FRATELLI D’ITALIA SCRIVE: “ NON SI PUO’ RIMANERE CON LE MANI IN MANO”

420
Eleonora Leoni con il Leader di Forza Italia Antonio Tajani
Eleonora Leoni con il Leader di Forza Italia Antonio Tajani

“Non è mai facile entrare in un nuovo ambiente e cercare di capire come funziona, in questo anno di consiliatura sto imparando molte cose e con grande impegno lavoro su tematiche importanti evidenziate dai cittadini che hanno deciso di condividere con me. Sono onorata del vostro sostegno e della vostra fiducia Purtroppo devo ammettere che ad Ardea ci sono pochissime opere pubbliche ma un gran spreco di denaro, che il Comune non può proprio permettersi. Al prossimo Consiglio Comunale parlerò della scuola dell’ infanzia parzialmente costruita nel Consorzio di Colle Romito e mai terminata con una spesa di centinaia di migliaia di euro, scuola che ad Ardea servirebbe come il “pane” considerato che non esistono asili pubblici.

Il centro diurno e il centro anziani Nuova Florida sono un altro esempio di spreco di denaro pubblico, causato spesso da inerzia e lungaggine amministrativa, ma spesso anche dalla non volontà.Tutti e tre esempi fatti, sono di forte importanza per i nostri cittadini, spesso sentiti e demoralizzati, lamentando il fatto che la nostra città già carente di servizi, non è in grado di offrire neanche quelli esistenti.

Ho deciso quindi di impegnarmi e seguire personalmente reperendo la documentazione necessaria e studiandola accuratamente non solo per capire i problemi che ci sono ma anche e sopratutto per cercare soluzioni per queste vicende che hanno bisogno di risposte immediate e anche se già discusso nel precedente Consiglio comunale dove i miei colleghi evidenziano una carenza da parte del consorzio Ardea- Pomezia, non si può rimanere con le mani in mano, tutti si deve lavorare, motivo per cui, dopo un accurato lavoro di documentazione, al prossimo consiglio chiederò i motivi per cui la scuola, nonostante ci siano le soluzioni, è lì ancora ferma. I cittadini sono il cuore di Ardea e come già detto tante volte userò il mio ruolo da consigliere per dare risposte e farò di tutto per cercare di non dare queste risposte solo orali. Voglio dire ai miei amati “diversamente giovani” che dono nei miei pensieri e che con uno studio accurato di troverà la.soluzione per riaprire il luogo che tanto aspettate.  sempredallavostraparteinsiemesipuo’.”

Consigliera comunale capogruppo di Forza Italia Eleonora Leoni