ARDEA: SPIAGGE SICURE GRAZIE AL COMANDO DELLA DELEMARE DI TORVAJANICA E DEL COMANDO DELLA POLIZIA LOCALE DI ARDEA

264

IL SINDACO FABRIZIO CREMONINI SODDISFATTO HA RINGRAZIATO IL PERSONALE DEI DUE COMANDI

Ten. Col. Antonello Macchi

Si è brillantementeconclusa l’operazione congiunta del  comando della  Delegazione Marittima di Torvaianica e del Comando della Polizia Municipale di Ardea per il controllo dei nove chilometri di arenile rutulo. L’operazione congiunta è scaturita da una collaborazione messa in atto tra i due comandanti  quale il Ten. Col. Antonello Macchi della municipale di Ardea ed il  comandante della delegazione Marittima di Torvajanica Luogotenente Np. Simone Gatto. L’operazione composta da una squadra di circa otto uomini tra cui tre agenti della municipale, che a bordo di un potente gommone della Marina Militare messo in mare all’altezza del comando della Delemare di Torvajanica  ha navigato lungo i nove chilometri di costa, fotografando ed annotando tutte le irregolarità che avvistavano sull’arenile sia per quanto riguarda i bagnanti sia per quanto riguarda i gestori dei locali  e gli approdi dei natanti dove sono depositate a riva le imbarcazioni dei privati, segnalazioni che venivano trasmesse al personale di terra. Bloccato e contravvenzionato anche un potente fuoristrada che di prima mattina percorreva la battigia. Sono stati multati stabilimenti alcuni balneari  per varie infrazioni, e per centinaia e centinaia  di euro. Tra le infrazioni rilevate,   non avere la postazione di salvataggio con bagnino, oppure affittare sdraie ed ombrelloni senza autorizzazione, controllati quanti stavano arando il fondale lungo la costa per raccogliere delle telline. Un’operazione che ha avuto il plauso dei bagnanti che hanno potuto constatare che la Capitaneria di Porto di Fiumicino che ha giurisdizione sui comandi della Delemare di Torvajanica c’e’, come pure è altrettanto sempre presente il comando della Polizia Locale con il loro C/te Ten Col. Antonello Macchi. La  presenza e la collaborazione dei due Enti, tranquillizza i villeggianti. Altrettanto dicasi del personale del Comandante della municipale di Ardea Antonello Macchi che seguiva via terra con altro personale le irregolarità che segnalava via mare il personale della Capitaneria di Porto e gli agenti della municipale durante tutta la navigazione. E’ la prima volta che si svolge un’operazione congiunta da mare e da terra dove con armonia il pesonale della Marina Militare e del Comando della municipale  portavano brillantemente e con successo un controllo lungo la costa che non si ha memoria. Altrettanta gioia esprimevano i villeggianti nel  sapere che l’operazione è per la loro sicurezza ed incolumità. Al personale operante sono giunti i complimenti del sindaco Ardea Fabrizio Cremonini

Luigi Centore