Soddisfazione del Pd al no alla discarica di Casalazzara

CLAUDIO MOSCARDELLI
Commissario PD Aprilia

“Un diniego responsabile quello che la Regione Lazio ha pronunciato sulla Via, la Valutazione d’impatto ambientale, al progetto di discarica richiesto dalla società Ecosicura in località Colli del Sole nel territorio di Aprilia”. Il Pd di Aprilia esprime soddisfazione per il diniego espresso dalla Regione Lazio attraverso un comunicato stampa del commissario cittadino, il segretario provinciale del Pd, Claudio Moscardelli. “Apprendiamo con soddisfazione che la Regione Lazio ha espresso parere negativo sulla procedura per il deposito di rifiuti a Colli del Sole: la società aveva individuato quale sito ove realizzare l’impianto di trattamento, un’area di particolare interesse per la tutela delle acque pubbliche e per il consumo umano, un’area sottoposta a vincolo idrogeologico, che si trova a ridosso del nucleo urbano denominato Colli del Sole, nel territorio del comune di Aprilia, e nelle vicinanze del nucleo urbano denominato Tor di Bruno in Ardea. La legge stabilisce che la distanza minima da tenere è di 1Km, mentre entrambi i nuclei di Colli del Sole e Tor di Bruno sono posti a soli 560 e 880 mt”. “Nella zona prescelta inoltre sono numerose le aziende agricole specializzate nella produzione total bio e con marchi di origine ed indicazioni tipiche. Il sito è inserito in un contesto agricolo di rilevante pregio di cui al PTPR Regione Lazio, è parte di un’area di particolare interesse per la tutela delle acque pubbliche e per il consumo umano”. “Abbiamo sostenuto le istanze di contrarietà a quel progetto e riteniamo doveroso ringraziare per il loro contributo i consiglieri regionali, provinciali e comunali che hanno portato all’interno delle istituzioni le proposte sul territorio, rappresentando le istanze dei cittadini insieme ai comitati spontanei e alle realtà ambientaliste. Riteniamo che sul tema ambientale gli sforzi da compiere per salvaguardare la salute e il territorio siano ancora molti: malgrado sulla vicenda Loas sembra sia calato il silenzio, al momento siamo in attesa di conoscere l’esito delle indagini avviate sul disastro ambientale, l’attenzione resta alta sugli altri pericoli disseminati sul territorio”. Per questa ragione il Pd di Aprilia ha organizzato una manifestazione per venerdì 2 ottobre alle 18 all’Hotel Enea – dal titolo Loas ed altri disastri. Bonifica dei siti inquinati e tutela delle acque: un piano ambientale per Aprilia – alla quale sarà presente ROBERTO MORASSUT, Deputato e Sottosegretario per il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, e che comprenderà gli interventi di Enrico Forte, vice presidente della Commissione per la Tutela del Territorio del Consiglio Regionale del Lazio, Salvatore La Penna, componente della Commissione per la Tutela del Territorio del Consiglio Regionale del Lazio e Claudio Moscardelli, Segretario Provinciale del Pd Latina e Commissario Pd Aprilia. “Dobbiamo trovare delle risposte e dare delle speranze ai cittadini che vivono con preoccupazione le conseguenze derivanti dai disastri ambientali, avvenuti o potenziali, che riguardano la città di Aprilia”.

 

Aprilia, 22 settembre 2020 Il Commissario Claudio Moscardelli