POLIZIA MUNICIPALE BRILLANTEMENTE COORDINATA  IN OPERAZIONI SUL CAMPO DAL CAPITANO MARZIA SGRO’

493

 

Continuano i controlli nelle attività commerciale per verificare la regolarità dei dipendenti e degli avventori se sono in possesso del regolare  “green pass”. Tra i tanti locali controllati in questi giorni, era rimasto indietro un bar su viale Nuova Florida. La municipale con la responsabile dell’ufficio commercio, e di altri due agenti  coordinati sul posto dal Capitano Marzia Sgrò, un ufficiale bionda, decisa e soprattutto professionale, che alla richiesta di fornire il green pass, una dipendente forse la stessa proprietaria, dichiarava di non avere il documento verde perchè condivide la teoria dei “no vax”.  Così che alla richiesta dei documenti per elevare le sanzioni previste dal decreto sul covid, gli animi si riscaldano e gli stessi agenti della municipale per evitare che il tutto potesse degenerare chiamano anche su richiesta della titolare i carabinieri. Carabinieri che prontamente giungono sul posto, per controllare che le operazioni si svolgessero in sicurezza e secondo legge, il tutto  onde evitare che si potesse giungere alle mani. Tutto sembrava filar liscio, ma all’atto della notifica della dovuta sospensione dell’attività  e l’affissione del cartello che ne spiegava i motivi della chiusura per giorni cinque, ma con sorpresa non  appena i militi entravano nel locale dopo qualche breve scambio di parole, la stessa proprietaria si  barricava all’interno del bar  impedendo di fatto l’operato degli agenti. Soltanto dopo  più di un’ora. La donna si è decisa ad aprire ma ciò non è bastato ad evitaregli di essere deferita all’autorità Giudiziaria per il reato di resistenza a pubblico Ufficiale. Inoltre è stata multata anche un’avventore una signora che si trovava nel locale per la colazione perchè,  in quel momento non aveva la “mascherina” di protezione. Con questo ultimo controllo su viale Nuova Florida, la municipale ha controllato tutti i locali della Nuova Florida, ma l’operazione del controllo delle attività commerciali e non solo ci dice il Capitano Marzia Sgrò continueranno per tutte le zone oltre che non sono escluse ulteriori visite nei locali già controllati al fine di verificare che anche gli avventori portino la famosa “mascherina”. Al Capitano Marzia Sgrò (Foto di repertorio con il Procuratore Capo della Procura di Velletri) e agli agenti operanti sono giunti i complimenti dell’amministrazione per il lavoro svolto in questi mesi. Il Capitano, che di fatto è al comando della Municipale in attesa che venga designato un nuovo titolare comandante, al momento da qualche mese c’è un facente funzioni.

Luigi Centore