FABRIZIO CREMONINI SINDACO DI ARDEA FESTEGGIA CON I CITTADINI E NUMEROSE RAPPRESENTANZE DEI VARI CORPI ARMATI DELLO STATO FESTEGGIA LA FESTA DELLA REPUBBLICA.

334

 

Tra i vari reparti, un picchetto di carabinieri in alta uniforme,  ardea citta’ per i nove km di costa non poteva’ mancata una rappresentanza della marina militare

Deposta dal sindaco Fabrizio Cremonini ai piedi del monumento ai caduti di tutte le guerre sulla piazza principale di Ardea, una corona d’alloro in occasione della festa della Repubblica portata da due agenti della polizia municipale di Ardea. Numerosi i cittadini che hanno assistito, tra cui tanti politici dal vice sindaco al Presidente del Consiglio comunale Francesco Giordani, l’assessore ai servizi sociali ed a cerimonie varie Geom. Simone Centore il consigliere Antonio Anastasio uno dei due delegati al litorale tanti i bambini e ancor più un folto numero di rappresentanza delle varie forze armate con sede nel territorio e nei comuni limitrofi. In primis i carabinieri in alta uniforme in servizio presso la locale tenenza carabinieri che hanno fatto da cornice alla stele del monumento ai caduti di tutte le guerre,  con a capo il loro sottotenente  comandante e diversi marscialli, graduati e militi, come sempre super ammirati i carabinieri in alta uniforme un uomo ed una donna che hanno dato maggior lustro alla cerimonia. Presente un gruppo di ufficiali e militari dell’Esercito,  una delegazione della Marina Militare della Delespiaggia e Delemare di Torvajanica-Ardea con un guardiamarina, una folta rappresentanza dell’Aeronautica Militare, una rappresentanza della C.R.I.,  l’intera forza del comando della Polizia locale con il loro vicecomandante Capitano Marzia Sgrò, una squadra delle guardia ambientali nazionale, diverse associazioni combattentistiche e d’arma, tra cui, una delegazione della locale sezione carabinieri in congedo con bandiera capeggiata dal locale presidente della sezione Carabinieri in congedo. Applausi a scena aperta dal pubblico e tante foto. E come sempre la banda musicale di Ardea, che ha suonato dall’Inno Nazionale a diversi brani di canzoni militari dei vari corpi.

Luigi Centore