APRILIA – IL RECITAL DEL QUINTETTO A PLETTRO GIUSEPPE ANEDDA

685

 

La musica del Quintetto a plettro Giuseppe Anedda, nel pomeriggio di ieri ha incantato il pubblico, riunito all’interno della Sala Consiliare Luigi Meddi. All’evento, organizzato dal Comune di Aprilia e dalla Pro Loco nell’ambito del Natale Apriliano, hanno partecipato il sindaco di Aprilia Lanfranco Principi, gli assessori Elvis Martino, Carola Latini, Vittorio Marchitti, Veronica Napolitano, il presidente del consiglio Salvatore Lax, i consiglieri Vincenzo La Pegna, Nicoletta De Rossi, Maria Teresa Fiore, Sonia Bianchi. A introdurre la serata il maestro Loris Zecchin.

Musicisti rinomati in Italia e all’estero, nella formazione composta da Emanuele Buzi, Vladimiro Buzi, Michele Mucci, Andrea Pace ed Emiliano Piccolini, il Quintetto a plettro Giuseppe Anedda ha proposto al pubblico apriliano la sinfonia tratta dall’opera “Gli Orazi e i Curiazi” di Domenico Cimarosa, l’Overture de Il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini, The song of japanese autumn di Yasuo Kuwahara, Yo soy Maria, Oblivion e Zita di Astor Piazzolla, C’era una volta in America, The legend of 900 e Western Suite di Ennio Morricone.

“L’arte e la cultura – ha sottolineato l’Assessore alla cultura Elvis Martino- abbattono le barriere e il messaggio universale che trasmettono ci fa sentire uniti. Questi artisti, con il loro straordinario talento, hanno regalato un tocco di magia al Natale Apriliano”.