PRIMO MORETTI È IL NUOVO PRESIDENTE DELL’ AGPHA ONLUS

 

di Gianfranco Compagno

Primo Moretti è Il nuovo presidente dell’ AGPHA ONLUS (Associazione Genitori Portatore di Handicap ). Succede a Pasquale Spagnolo, che lascia la carica dopo 7 anni. Era stato eletto il 14 luglio 2011. Il rinnovo delle cariche è avvenuto lo scorso 6 ottobre. Su 48 soci erano presenti 19, oltre 11 rappresentati per delega. I votanti sono stati 30. Dopo lo spoglio, curato da Teresa Cesaretti e Marilena Riezzo, hanno riportato le seguenti preferenze i candidati: Primo Moretti 27, Franco Caruso 26, Carlo Giovannelli 26, Marilena Riezzo 23, Pasquale Spagnolo 15, Gino Federici 15, Lorenzo Cramerotti 11, Francesco Rogo 10, Silvia Marinozzi 8, Maria Pisa 8 e Antonio Cirillo 4.

Sono risultati eletti i seguenti consiglieri in ordine di preferenze: Primo Moretti 27, Carlo Giovannelli 26, Franco Caruso 26, Marilena Riezzo 23, Pasquale Spagnolo 15, Gino Federici 15, Lorenzo Cramerotti 11, Francesco Rogo 10 e Silvia Marinozzi 8 (per estrazione).

Successivamente è stato nominato l’esecutivo: Primo Moretti presidente, Carlo Giovannelli vice presidente e Franco Caruso segretario-economo. Il neo presidente Primo Moretti ha detto: “Nel ringraziare quanti hanno riposto la loro fiducia nella mia persona per questo importante incarico. Ringrazio di cuore Pasquale Spagnolo per il suo operato fin qui svolto e per quanto ancora potrà offrire in collaborazione per il raggiungimento dei nostri obiettivi. Infine un ringraziamento anticipato e sincero a quanti vorranno donarci la loro collaborazione”. L’assemblea è stata sciolta alle 17.28. Per Primo Moretti, 64 anni, padre di Valeria, una ragazza diversamente abile, è un ritorno alla massima carica dell’associazione AGPHA, è stato presidente dal 1989 al 1995, quale vice presidente era succeduto ad Armando Tallarico (1° presidente), che aveva deciso di candidarsi alle elezioni amministrative del 1990. Lo stesso Tallarico nella pubblicazione per i 30 anni dell’associazione (2017) aveva definito il neo presidente così: “Primo Moretti da Presidente, dimostra tutte le sue capacità, continuando il lavoro che aveva avviato insieme ad Armando, promuove un Convegno sulla disabilità dal titolo “SERVIZI A META'” dove si evince lo scollegamento tra il sociale e il sanitario. Cerca di portare ad Aprilia un servizio di fisioterapia-logopedia ecc. ma purtroppo gli ostacoli sono tanti. Promuove e inizia un corso di piscina, tanti ragazzi/e iniziano questa attività e per molti di loro e una vera e propria terapia. Per la prima volta, organizza una gita, noleggia un pullman, e porta i ragazzi a una anteprima del Festival di San Remo, per molti ragazzi/e è stata una esperienza meravigliosa, dato che molti di loro non si erano mai allontanati così tanto, senza genitori, addirittura pernottando fuori casa, insomma una esperienza positiva”. Primo Moretti è stato uno dei soci fondatori dell’Associazione il 13 aprile 1987, con atto notaio Vincenzo Valente. È stato membro anche del primo consiglio di amministrazione. L’esperienza non gli manca, sicuramente farà bene. Foto archivio di Gianfranco Compagno