Il Sindaco Antonio Terra a Latina per conferire la medaglia d’onore a Vittorio Mastellaro

32

 

Come tutti gli anni, nella giornata del 2 Giugno, Festa della Repubblica, il Sindaco di Aprilia Antonio Terra si è recato a Latina per officiare alla cerimonia per il conferimento delle Onorificenze della Repubblica, presso la Prefettura.La giornata di sabato è stata particolarmente significativa, perché ad esser insignito della medaglia d’onore per i militari internati nei lager nazisti tra il 1943 e il 1945 è stato Vittorio Mastellaro.Mastellaro, originario di Arre (nel padovano) e trasferitosi a Pontinia per la bonifica del 1934, fu internato nel 1944 in un campo di concentramento a Standbostel, in Germania.A ritirare la medaglia era presente il nipote di Vittorio, Giampaolo.                   Oltre alla medaglia d’onore, il Sindaco ha potuto conferire una benemerenza anche al Luogotenente Alessandro Chirico, dell’Aeronautica Militare, per il servizio che quotidianamente svolge per il nostro Paese.                                                                     “Il conferimento delle onorificenze – commenta il Sindaco Antonio Terra – è sempre un momento emozionante. Sono sempre stato affascinato dalle storie di donne e uomini che, tanto nel passato quanto nel presente, contribuiscono al raggiungimento del bene comune, servendo lo Stato nel lavoro, nelle istituzioni, o nel corso degli eventi tragici che hanno segnato la Storia italiana.                                                                     Io credo che sia particolarmente significativo che questa cerimonia avvenga proprio nel giorno in cui la Repubblica festeggia il suo “compleanno”. Nei prossimi anni vorrei continuare a caratterizzare in questo modo la Festa del 2 Giugno per la Città di Aprilia: facendo sì che – attraverso la mia partecipazione – essa sia presente in un evento che riconosce i meriti degli italiani che, con la loro umanità e il loro senso del dovere, hanno fatto e fanno ancora grande il nostro Paese”.