Il piacere di un film in compagnia: avviato nei centri anziani di Aprilia il progetto di cineforum

27

          È

stato avviato, e proseguirà per le prossime settimane, il progetto di cineforum per i centri anziani di Aprilia, che sta interessando tutte le strutture sociali e di aggregazione della terza età della nostra Città.

L’iniziativa è stata fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale della coalizione Aprilia Civica a beneficio degli anziani, scegliendo così di destinare ad attività aggregative i fondi regionali messi a disposizione e affidando la cura del progetto (per la scelta dei film da proiettare e le attività di dialogo e confronto successive alle proiezioni) all’Associazione Culturale Per Ananke.

Nei giorni scorsi, il Sindaco Antonio Terra e l’Assessore ai Servizi Sociali Eva Torselli hanno visitato il centro anziani di Campoverde, nell’occasione del primo film in programma.

In questi cinque anni, l’Amministrazione civica ha aperto 3 nuovi centri anziani e ha ristrutturato gran parte di quelli già esistenti, realizzando sale multimediali e permettendo l’informatizzazione delle strutture. Inoltre, il Comune ha sostenuto, finanziandoli, numerosi progetti ad impatto sociale, come i corsi di attività fisica riabilitativa e quelli di alfabetizzazione informatica.

“Quanto fatto in questi anni – commenta il Sindaco Antonio Terraè una prova concreta dell’attenzione e della cura che la nostra Amministrazione ha riposto nei confronti delle situazioni di fragilità della nostra città, in special modo verso quegli anziani a rischio isolamento e solitudine”.

Al riguardo, ha riscosso un particolare successo la dotazione di un pullmino a disposizione degli anziani con oggettive difficoltà sia economiche che sociali. L’automezzo – in questa prima fase da considerarsi sperimentale – è utilizzato in collaborazione con la Croce Rossa per accompagnare gli anziani a fare la spesa o a visitare il cimitero comunale, tramite l’utilizzo di autisti comunali e secondo un calendario ed un itinerario prestabilito.

L’intenzione della coalizione Aprilia Civica – nei prossimi cinque anni – è quella di potenziare e render stabili iniziative come questa, includendo anche la possibilità di utilizzare il pullmino per visite mediche su territorio comunale. Lo scopo di questo e di altri interventi, tesi a rafforzare sempre più il ruolo dei centri anziani, è proprio quella di continuare ad operare per rendere Aprilia una “città a misura di anziano”.